Sonia Alfano Full Banner valeriabonanno | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Succede, nelle migliori famigghie!
post pubblicato in diario, il 3 agosto 2009

                                                                             

Questo l'articolo uscito su tempostretto.it

Una denuncia della Digos, ieri sera, per la visita del Ministro Angelino Alfano a Messina, presente all'apertura della Fiera campionaria. Proprio nel corso della cerimonia un diciannovenne che ha cercato di attirare l'attenzione del Guardasigilli, ignorando l'alt intimatogli dagli agenti e cercando di forzare la cintura di protezione delle forze dell'Ordine, è stato bloccato e denunciato.
M.D., 19 anni, è stato denunciato per violenza, resistenza e porto abusivo di oggetti atti a offendere. Il ragazzo si stava facendo largo tra la folla che circondava le autorità presenti e, quando i poliziotti della Digos hanno cercato di bloccarlo, si è opposto aggredendoli e, salito su una grata, ha cercato di comunicare con Alfano. Bloccato, è stato perquisitito: nel borsello aveva una lametta da barba.


Video su Youtube - INCREDIBILE!

Video su Youtube 2 - INCREDIBILE!

Questo il commento del ragazzo:

Davide Mangano - 02/08/2009 16:05
Sono io il ragazzo in foto,che dire,sono allibito,ancora quasi non ci credo...proverò a raccontare oggettivamente ciò che è successo visto che ognuno sta dicendo una versione sempre più lontana da quello che ho vissuto(addirittura il tcf sostiene che volessi attentare alla vita del ministro Alfano):finito il discorso l'onorevole ha tagliato il nastro e si è indirizzato verso il bar accanto all'entrata della fiera,li come tutta la folla di gente attorno a lui,tentavo d'avvicinarmi per porgli la mia domanda(ovvero:visto il suo impegno contro la mafia cosa ne pensa dell'affermazione del suo capopartito verso Vittorio Mangano,d'averlo definito un eroe,eppoi se fosse stato possibile volevo chiedere se conosceva la fattoria degli animali di Orwell). Gli agenti della Digos cercavano di rendere la situazione gestibile,e fin qui tutto normale,dicendo a chiunque si avvicinasse all'onorevole di allontanarsi sia verbalmente che fisicamente,io ripetevo che volevo solo porre una domanda;ad un tratto mentre Accorinti poneva la sua domanda all'onorevole io sono stato preso di preso e trascinato in malo modo vicino ad una ringhiera. Mi sono sentito umiliato,trascinato via,con la camica con un pò di sangue addosso e due uomini che mi gridavano contro di mostrare i documenti;in un primo momento agitato da tutto ciò ho chiesto chi fossero loro e perchè avrei dovuto mostrare i documenti,accorso Accorinti mi è stato spiegato che erano due agenti di polizia e mostrati i documenti mi è stato detto che sarei stato portato in questura. A questo punto chiedo delucidazioni:"per portami in ufficio dovete avere dei motivi,ditemeli e ci verrò",mi sento rispondere che non erano tenuti a darmi motivazioni ed iniziano a trascinarmi via...cerco di non farmi mettere dentro la macchina e grido aiuto,mi reggo da una ringhiera,ma tutto è inutile,un poliziotto inciampa mentre mi strattona dentro la macchina,e questo mi costerà caro,faccio il viaggio in macchina impossibilitato a muovermi,arrivati alla questura subisco delle percosse(lo testimoniano le foto di riconoscimento fatte subito dopo)e viene ritrovata una lametta nel mio portafoglio che tenevo li da non so quanti anni e che avevo anche dimenticato di possedere...con un occhio nero torno a casa,mi scuso con i miei per avergli creato questi problemi,faccio un referto medico ed il giorno dopo trovo nei telegiornali la notizia che due poliziotti hanno otto giorni di prognosi per colpa mia,e non riesco proprio a capire come,e che addirittura vengo accusato d'aver tentato d'aggredire Alfano...che dire,sono,si,deluso,triste,rammaricato a vedere tutto ciò,un pò mi fa ridere il pensiero che voler fare una domanda venga additato come un tentativo di aggressione,ma devo essere forte perchè ho una denuncia a cui fare fronte e so già che non sarà facile dimostrare che ciò che è stato detto non corrisponde alla verità,spero nei video,nelle fotografie,nelle testimonianze...detto questo,pensate ciò che volete...finchè potete...

 

Sfoglia luglio        settembre
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca