Sonia Alfano Full Banner valeriabonanno | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Inchiesta di Radio 24 sul "suicidio di mafia" di Attilio Manca
post pubblicato in diario, il 19 giugno 2009


Oggi si è chiusa l'inchiesta di Radio 24 sul caso di Attilio.
Per questo motivo vi scrivo e vi fornisco i link per scaricare le puntate.

La strana morte di Attilio Manca | Prima puntata
data 2009-06-16 | dim. 9476 KB
http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/090616-un-abuso-al-giorno.mp3

La strana morte di Attilio Manca | Seconda puntata
data 2009-06-17 | dim. 9397 KB
http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/090617-un-abuso-al-giorno.mp3

La strana morte di Attilio Manca | Terza puntata
data 2009-06-18 | dim. 9759 KB
http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/090618-un-abuso-al-giorno.mp3

La strana morte di Attilio Manca | Ultima puntata
data 2009-06-19 | dim. 9289
http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/090619-un-abuso-al-giorno.mp3

Mi permetto di commentare l'ultima puntata. Trovo che il professor Rizzotto risulti davvero poco credibile, e non gli perdono l'ipotesi dell' incidente.
Sarete comunque voi a farvi un'idea.
Vi invito a commentare, c'è bisogno del sostegno di tutti!
Attilio Manca non è morto suicida!
post pubblicato in diario, il 23 aprile 2009
La Procura della Repubblica di Viterbo ha intenzione di archiviare il caso di Attilio Manca per la terza volta. Secondo il PM Petroselli Attilio si suicidò. Ma io SO che Attilio è stato ucciso.





VI PREGO DI LEGGERE LA SUA STORIA SUL SITO UFFICIALE


Ricevo dal fratello di Attilio e diffondo:

La chiusura dell'indagine sarebbe la terza delusione di chi, vivendo a contatto con la società del messinese, crede ancora nella Giustizia.
Non ho grandi cose da aggiungere, posso solo cercare di esprimere l'amarezza di portare avanti una lotta contro un muro di gomma e quindi, lo stesso muro sul quale rimbalzano: un'impronta palmare lasciata in bagno ( dico questo poichè è risultato dalla perizia che un'impronta si cancella già con il vapore acqueo di una doccia, eravamo a Febbraio...);
due siringhe delle quali non è mai stato accertato il DNA;
mille tabulati telefonici sui quali non sono mai stati fatti i controlli incrociati;
una pozza di sangue, il setto nasale deviato, i testicoli ingrossati, i segni di legature ai polsi, due buchi di iniezione fatti sul braccio sinistro ( Attilio era mancino...!!!);
segni di una colluttazione, i termosifoni regolati ad una temperatura altissima, la casa ripulita senza più un'impronta ( se non quella ) e degli strumenti di lavoro disposti, ordinatamente, su di un tavolo;
uno strano viaggio a Marsiglia, nello stesso periodo di Bernardo Provenzano;
i colleghi medici e paramedici che, stranamente, cambiano tutti reparto ed Ospedale all'idomani della morte di Attilio;
l'autopsia fatta dalla moglie del Primario del reparto dove Attilio lavorava;
e da ultimo un Primario, un Politico, un Latitante, un Procuratore Capo del sud, un Giudice del centro promosso, un cugino mafioso, un giornalista, un circolo culturale ed una cittadina di codardi - mafiosi;
questo è lo scenario che porta il PM Petroselli a parlare, candidamente, di suicidio!!!
Solo una sensazione provo verso questo PM: IMBARAZZO, perchè crede, come credeva la mia famiglia che disgrazie del genere colpiscono solo la gentaglia collusa...Ma così non è...!!!

Gianluca Manca


Gioacchino Manca

Angela Manca



Ho fondato un gruppo su Facebook :

NO ALLA CHIUSURA DELLE INDAGINI SUL CASO ATTILIO MANCA!


Aiutateci per favore, scrivete alla Procura di Viterbo ( procura.viterbo@giustizia.it ) : NO ALLA CHIUSURA DELLE INDAGINI SUL CASO ATTILIO MANCA


Sfoglia aprile        luglio
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca